29 ottobre 2007

Russell Crowe a Domenica In


E’ attualmente nelle sale il western “Quel treno per Yuma” con Russell Crowe.
Come d’obbligo per gli attori, Russell sta facendo il suo bel tour promozionale, sciaguratamente ieri è finito nelle grinfie di Pippo Baudo a “Domenica In”.

A parte l’aver visto un Russell in pessima forma, ingrassato, vestito male, non mi piacciono neanche quei capelli un po’ lunghi con boccoletti d’oro, non ho appreso nulla di nuovo o di particolare né sulla vita dell’attore né sul suo nuovo film.

Forse perché la mia attenzione è stata tutta calamitata dalle manovre del machiavellico Pippo, che non aveva nessuna intenzione di investire tempo e denaro su un ospite straniero per un’intervista qualsiasi.

Per darsi credibilità Baudo ha mostrato una sua foto con Sharon Stone, millantando chissà quale grande amicizia con l'attrice.
Russell non l'ha bevuta.

Seguendo lo schema Baudo è passato all’azione.
Per evitare un pugno in faccia, ha lasciato perdere il giochetto delle "parti intime" innescato da Fiorello in quel lontano SanRemo e di cui mesi fa, prima dell'estate, ne ha pagato le conseguenze anche Michael Bublè...

....in compenso con Russell ha sfoderato un' arma segreta, nella speranza di aumentare lo share, attirare media e rivedersi su Blob o nella classifica de “I Nuovi Mostri” di Striscia, ha chiesto a Crowe di cantare niente poco di meno che "Volare"!!!! (vero titolo "Nel blu dipinto di blu").
Ma ancora?? Quante volte ho visto ripetersi questa storia!!!! Una delle trovate più vecchie e patetiche al mondo!!!!!! Come tutta "Domenica In"!!
Quando la domenica faccio zapping e finisco su Raiuno mi sembra di essere teletrasportata nel passato! La scenografia, i giochini, l'orchestrina, le interviste sanno di vecchio e stravecchio...manca solo che lo schermo diventi in bianco e nero!
Inoltre, credo sia evidente che non possiamo continuare a vantarci o chiedere a degli ospiti stranieri di ricordarsi di un nostro vecchio successo della musica leggera che non conoscono più neanche i nostri adolescenti!
Russell ha ammesso di non conoscere le parole ed ha bocciato l’offerta.

Baudo non si arrende, la butta sul sentimentale, chiede a Russell della sua famiglia.
L’attore risponde con la sua solita riservatezza, non è un tipo molto espansivo, non si perde in molte parole, si sa.
Ma Baudo inventa una cosa di questo tipo: “si vede che sei un uomo innamorato quando parli di lei i tuoi occhi si illuminano”.
Poco convinto, però stavolta Crowe cede ed asseconda Baudo, “Si, sono innamorato!”.

Fine intervista. Che bellezza!

5 COMMENTI:

  1. Victoriah6:54 PM

    Io ormai mi rifiuto di guardare la tv di domenica a parte mtv,ci sono sempre le solite cose,tra Domenica In con il suo vecchiume e Buona Domenica con le sue.....meglio che non lo dica....ormai c'è solo da chiudere la tv e farsi un giro!!! :) un bacio,ciao ciao

    RispondiElimina
  2. finanziere1:51 AM

    solo una precisazione..il verbo 'villantare' non esiste! la versione corretta è 'millantare'!..ma forse è solo un errore di battitura. cmq concordo in pieno anche se tra buona domenica e domenica in non saprei cosa scegliere...come si dice..tra correre e scappare..non cambia molto! saluti

    RispondiElimina
  3. Grazie Finanziere! Non mi ero accorta dell'errore! Vado subito a correggere. :)

    La domenica, l'unico programma che salverei è "Quelli che il calcio e...". Peccato non ci sia più Gene Gnocchi!

    RispondiElimina
  4. Anonimo2:24 PM

    PERO' QUALCHE FOTO DI RUSSELL CROWE NUDO NON LA PUBBLICATE MAI?
    COMUNQUE E' MOLTO MEGLIO LA NUOVA FORMULA DI DOMENICA IN BAUDO IN FIN DEI CONTI E' SEMPRE UN GRANDE.

    RispondiElimina
  5. Se avessi una bella foto di Russell nudo e sexy la pubblicherei ben volentieri! ;D

    Rispetto Pippo però a volte mi fa innervosire...può fare di meglio!

    ciao!!

    RispondiElimina

 
Back to top!