07 maggio 2014

Riccardo III - Un uomo, un re

Questo docu-dramma nasce con l'intento di spiegare il "Riccardo III" di William Shakespeare.
Ma a mio parere, più che il "Riccardo III", spiega il grande lavoro che c'è dietro la messa in scena di un'opera teatrale o di un film.

Prima arriva la folgorazione, l'innamoramento per un tema. Poi si passa allo studio, e perché no anche ai sondaggi d'opinione per capire in che direzione andare. Si cercano gli attori, e ogni attore aggiunge del suo alla storia dando un'interpretazione precisa delle azioni del suo personaggio.
Mesi e mesi di discussioni e prove per arrivare al risultato finale.

La prima volta che vidi questo film rimasi impressionata dalla bravura di Al Pacino, e da quanto impegno ed entusiasmo fossero necessari per scrivere, recitare e dirigere un film o uno spettacolo.

Dopo una più recente visione, sento di dover aggiungere i complimenti al doppiatore di Al Pacino, il nostro Giancarlo Giannini. Non so come se la sia cavata Al nella versione originale, ma in italiano deve moltissimo a Giannini!

Nel cast, oltre ad Al Pacino che primeggia su tutti, vi segnalo Peter Brook, Vanessa Redgrave, Alec Baldwin, Kevin Spacey e Winona Rider.

Se sognate di fare gli attori potete guardate questo film per capire cosa vi aspetta!

0 COMMENTI:

Posta un commento

 
Back to top!