02 dicembre 2013

Stai lontana da me

All'inizio del mese scorso parlavamo di "Aspirante vedovo", remake di una nostra mitica commedia, oggi è la volta di "Stai lontana da me", remake di un film francese del 2010 ("Per sfortuna che ci sei").

Viene spontaneo pensare: ma idee nuove, originali non c'è ne sono più in Italia?!
Sì, che ci sono! A valanga! Ma evidentemente i produttori non sanno cercarle, o peggio le rifiutano a priori.
Purtroppo noto con grandissimo dispiacere che non è un problema solo del cinema.
Siamo un paese fermo, e se proprio ci muoviamo lo facciamo in retromarcia.

Mi sarebbe piaciuto fare grandi complimenti agli sceneggiatori per la trama, ma non è farina del loro sacco.
Mi sarebbe piaciuto fare un applauso al coraggio dei produttori per aver osato puntare su un film sulla sfortuna in un Paese superstizioso come il nostro, ma non hanno giocato d'istinto, al contrario hanno clonato un successo per essere certi del risultato.
A questo punto gli unici di cui posso tessere le lodi sono Enrico Brignano e Ambra Angiolini. Almeno loro non hanno deluso!
Nel cast anche Fabio Troiano, Giampaolo Morelli e Anna Galiena.


2 COMMENTI:

  1. condivido: è una bella sceneggiatura MA NON E' ITALIANA (è come vedere un quadro di Van Gogh e scoprire che la firma non è Vincent, ma MADE IN CHINA)
    Bravini Brignano e Ambra, che sta imparando a recitare...

    RispondiElimina

 
Back to top!